Piedini e guide all’80%.

Cambiando alcuni organi principali, se è una marca buona, soprattutto le tedesche che erano fatte con materiali molto resistenti, fino a 40 anni.

Serve una macchina triplice trasporto a braccio libero, oppure una macchina piana o anche a colonna, ma sempre con il sistema triplice trasporto, tutto dipende molto dalla modellistica.

È importante specificare sempre il tipo di tessuto che si usa e  comprendere bene la fattibilità del modello, di certo in abbigliamento non si può fare a meno di una macchina per cucire lineare, di una macchina taglia e cuci, di una macchina a copertura 2 aghi e di una macchina per orlo invisibile.

La scarpa è un manufatto complesso, di certo una macchina per cucire a colonna con trasporto a rotella non può mancare. Dipende poi se la scarpa è da donna, uomo o sportiva.

È importante conoscere il modello specifico della propria macchina ed indicarci sempre il tipo di tessuto o materiale da cucire, così da poter consigliare gli aghi con la giusta punta.

Abbiamo contatti con i più grandi importatori di ricambi per macchine per cucire sia in Italia che all’estero; al 90% riusciamo a reperire quasi tutti i ricambi di macchine anche molto vecchie.

Collaboriamo con le migliori officine italiane per la realizzazione di piedini orlatori bordatori e apparecchiature speciali su misura per i clienti, portaci i tuoi campioni e ti daremo la soluzione migliore e la nostra consulenza.

Certo, vendiamo macchine per cucire e macchine per pelletteria e calzatura  nuove, usate e ricondizionate.

Per consigliare il filato giusto, dobbiamo sempre sapere con che macchina per cucire abbiamo a che fare e soprattutto con che ago e tessuto/materiale il filo dovrà andare d’accordo. Disponiamo di una vasta gamma di filati per tutti i settori del cucito industriale.

Load More